Un nuovo linguaggio per Ingeborg Bachmann

di Maria Paola Mari. (...) Portare sulla scena un racconto di questa complessa autrice è stato quindi, a tutti gli effetti, un impegno certamente gravoso, e con ciò non mi riferisco esclusivamente alla scrittura scenica, bensì al fatto che, appunto, si tratta di opere in cui il vero protagonista è il linguaggio nella sua accezione più rovinosa e negativa di inautenticità. Ciò sembrerebbe suggerire un paradosso dal momento che il teatro è per definizione il palcoscenico del linguaggio (mi si perdoni il gioco di parole in questo caso veramente necessario), ma Campisi resosene perfettamente conto, con il sussidio di una scarna ma non per questo meno eloquente scenografia, ha saputo leggere nel senso, a nostro avviso, più bachmanniano possibile, i testi della grande scrittrice. (...) La grandezza dell' interpretazione di Ruzzier sta proprio nell'avere aderito anima e corpo (nel senso più preciso del termine) e in modo assoluto all'esigenza del dualismo che lacera il suo personaggio. Dualismo che il regista ha saputo non solo scandire ma anche legittimare grazie a una prospettiva binaria ben ravvisabile, sia in due diversi modi della recitazione che nella suggestiva atmosfera creata da una musica solenne e maestosa . (...) Tanto più convincente ci pare la scelta della colonna sonora musicale se si pensa che in contrapposizione alla musica wagneriana è stata scelta la triste melodia dei Kindertotenlieder di Mahler. Apprezzabile è l'interpretazione di Ruzzier che per la durata di un'ora e mezza è solo sul palcoscenico e dimostra una notevole dimestichezza nel rapporto di tensione e struggimento che sa instaurare col pubblico, e una versatilità scenica che gli permette di oscillare con estrema naturalezza dalla recitazione naturalistica alla danza. Maria Paola Mari Mongolfiera - 7 giugno 1988 Archivio Storico - Teatro del Navile. "Non è costume del cielo alzare la testa" di Nino Campisi, 1988. #recensioni #ingeborgbachmann #archiviostorico #ninocampisi

Image: Sachiko Yanamoto in "Yabu no naka" di Akutagawa Riunosuke

Una regia di Nino Campisi 

Una produzione Teatro Del Navile - Scuola di Teatro Nino Campisi